“Col tempo scoprirai che hai due mani: una per aiutare te stesso; l’altra per aiutare gli altri”
– Anonimo –

Non sai come uscire da una situazione difficile?

Non sai che strada prendere?

Non sai come raggiungere un obiettivo?

 

SCRIVIMI qui a fianco cosa ti sta succedendo, in modo sintetico.

Ti darò qualche UTILE CONSIGLIO!

    Accetto trattamento dati personali secondo la Privacy Policy

     

    I sognatori. I mezzi pazzi.Gli ubriachi. I persi. I poeti. I musici.
    I Disegnatori. gli Artisti. I soli.
    Quelli che han fatto pace con il buio della notte.
    E dei pensieri.
    Quelli che si tengono per loro le sconfitte
    senza mai elemosinar perdono.
    Quelli buffi. Goffi.
    Che ogni tanto piangono e lo dicono.
    Un poco sociopatici e per questo affascinanti.
    Quelli che han scoperto di cosa è fatta la paura
    e anche un po’ l’amore
    e da quel giorno vivono meglio.
    E da quel giorno hanno paura di far male.
    Quelli che in una mattina qualunque
    dopo aver bevuto un buon caffè
    hanno deciso di sparire.
    Di vivere.
    Di incontrare la bellezza.
    Di andare.
    Perché così succede.
    Quelli che han lasciato il corrimano già da un pezzo
    e non ricordano la strada dell’andata.
    Figuriamoci quella del ritorno.
    Padroni e schiavi della verità.
    Loro.
    Che certamente vi sorrideranno
    dopo un: ciao come stai?
    Loro.
    Baciateli con cura.
    Loro.
    Abbracciateli più forte.
    – Andrew Faber –