MASTER IN COUNSELING SINERGICO

IL MASTER IN COUNSELING SINERGICO nasce con lo scopo di far interagire tra loro il Counseling Umanistico, la Programmazione Neuro Linguistica, il Problem Solving e il Coaching, creando così metodiche operative potenti e risolutive al processo di cambiamento. 

L’abbinamento Counseling-Coaching assolve inoltre a una funzione di completamento operativo all’interno del processo di agevolazione: entrambi sono due tipologie di relazione di aiuto totalmente integrabili. Infatti ogniqualvolta il superamento di un disagio emotivo- esistenziale possa più facilmente essere operato tramite la realizzazione di uno specifico obiettivo, il Coaching soccorre il Counseling. Ugualmente, ogniqualvolta la realizzazione di uno specifico obiettivo dovesse richiedere il superamento di un disagio emotivo- esistenziale, il Counseling soccorre il Coaching.

scarica il programma

MASTER ANNUALE IN IMPACT COACHING

IL MASTER IN IMPACT COACHING nasce con lo scopo di far interagire insieme tra loro orientamenti e approcci diversi ma compatibili e complementari, focalizzandosi contemporaneamente sulla persona, sulla relazione e sulla soluzione. L’approccio è quindi sinergico e prevede lo studio e la comparazione di modelli teorici, metodologie e tecniche usate nell’Coaching Umanistico e la Psicologia Positiva, il Problem Solving Creativo e l’Approccio Strategico, il Solution Focused e la metodologia a Seduta Singola, la Programmazione Neuro Linguistica e l’Approccio Motivazionale, l’Analisi Transazionale, l’Impact Therapy, la Gestalt e l’Azionica™.

L’interazione di tutti questi modelli contribuisce allo sviluppo e all’applicazione di nuove metodiche complete, veloci ed efficaci, che agevolano il processo di cambiamento, agendo contemporaneamente sul sistema percettivo, sui significati e sull’agito della persona.

scarica il programma

TRAINING IN PNL E PROBLEM SOLVING STRATEGICO

La Programmazione Neuro Linguistica (PNL) è lo studio della struttura dell’esperienza soggettiva, ossia di come ogni individuo percepisce ed interpreta se stesso, gli altri e il mondo che lo circonda.

Le metodologie e le tecniche della PNL permettono di acquisire abilità di osservazione e ascolto dei se stessi e degli altri, generare ed ottenere cambiamenti profondi e duraturi, migliorare ed affinare le proprie capacità comunicative, comprendere e adottare strategie e comportamenti che determinano l’eccellenza nella vita personale e professionale.

Il Problem Solving Strategico è un approccio rapido ed efficace per trovare soluzioni a differenti problemi nei vari ambiti della vita. Il modello si avvale di una precisa sequenza che riduce la complessità del problema ed orientare la persona verso nuove alternative e soluzioni.

L’integrazione tra la PNL e il Problem Solving Strategico ha contribuito alla nascita di metodiche nuove ed efficaci che agevolano il processo di cambiamento, agendo contemporaneamente sul sistema percettivo della persona, sulle sue convinzioni e sulla messa in atto di nuove alternative di comportamento. L’approccio integrato si pone l’obiettivo di ampliare la percezione e la prospettiva della persona, muovendosi strategicamente verso la soluzione e focalizzandosi su metodiche di problem solving atte al raggiungimento di strategie e comportamenti efficaci, mirando a riconoscere ed attivare il prima possibile le risorse della persona.

scarica il programma

SYNTHESIS TRAINING

Il percorso si svolge su 6 moduli di 4 ore ciascuno per un totale di 24 ore. Rappresenta una sintesi efficace e pratica delle metodologie e tecniche tradizionali ed avanzate di Coaching e Counseling in interazione tra loro, al fine di ottenere conoscenze e competenze operative per poter sostenere colloqui strutturati e facilitare il cambiamento nelle persone.

Il Synthesis Training può essere propedeutico alla Scuola Triennale di Counseling Sinergico o al Master in Impact Coaching.

SWAN PROJECT

Swan Project è un modello trasformativo ed evolutivo che si prefigge lo scopo di riscoprire il proprio potenziale e risvegliare la natura più profonda e autentica e allinearla alla propria vita. Come il brutto anatroccolo intraprende un viaggio interiore alla ricerca di sé, scoprendosi alla fine un Magnifico Cigno, similmente Swan Project è un percorso di consapevolezza e di progressivo svelamento, attraverso la capacità di formulare domande trasformanti, la messa in atto di scelte e decisioni coraggiose, la risolutezza di atteggiamenti e azioni coerenti.

Swan Project integra uno svariato numero di approcci, tecniche e strumenti, finalizzati ad aiutare chiunque lo desideri a individuare, determinare e creare il miglior percorso di vita possibile. 

visita la pagina

COACH WALKING™

Il Coach Walking™ abbina la Camminata alle Strategie di Coaching. Alla partenza si definisce il problema, lungo il cammino se ne parla, tornati al punto di partenza si sostituisce al problema la sua soluzione e il primo passo da compiere per avviare il processo virtuoso del cambiamento. Durante la camminata si attivano tutti gli stimoli esterni e interni e tutte le sinergie di corpo, mente e spirito che permettono alla persona di sentirsi totale e completa, lasciando emergere nuove idee, parlando a ruota libera, respirando consapevolmente e seguendo i vari passi del Problem Solving, dalla corretta definizione del problema, alle decisioni da prendere, fino ad arrivare alle soluzioni più efficaci.

visita la pagina

MIND LAB

il percorso MIND LAB offre l’opportunità ai professionisti della relazione di aiuto (Coach, Counselor, Operatori sociali, Educatori, Formatori) e a chi è ancora in formazione, di sperimentare, sviluppare e apprendere le metodologie più efficaci per migliorare le proprie capacità, in un contesto di aggregazione, confronto e supporto.

Gli incontri MIND LAB si susseguono tutto l’anno, al fine di garantire un aggiornamento continuo delle competenze professionali e personali e l’occasione di incontro tra i membri per sviluppare idee e progettare interventi sul territorio. MIND LAB costituisce il primo significativo passo operativo per poter far parte ufficialmente del PCCN-Professional Coaching & Counseling Network.

INSIGHT BRICKS™ E  INSIGHT GAMING ™

L’INSIGHT BRICKS™ è uno straordinario sistema creativo ed esplorativo, che aiuta la persona a trovare nuove prospettive attraverso le regole e le dinamiche del gioco di costruzione.

Prendendo spunto da differenti approcci e metodologie (il Lego® Serious Play®, il Lego® Thera-Build, il Lego® Education, il Lego® Family e Group System, la Gestalt e l’Impact Therapy), l’INSIGHT BRICKS™ ripropone l’impiego dei mattoncini come mezzo metaforico-espressivo, unendo lo strumento identificativo e proiettivo delle Minifigures, che permettono una comunicazione ed un’ esplorazione ancora più profonda nella persona e nel gruppo.

L’ INSIGHT GAMING ™ è una metodologia particolarmente creativa, che avvalendosi della logica del gioco applicato alla crescita personale, aiuta l’individuo ad analizzare la propria situazione attraverso l’impiego della metafora e del gioco di ruolo.

Il gioco infatti, in tutte le sue forme, favorisce lo stato di FLOW, uno stato mentale particolarmente coinvolgente e creativo, che aiuta la persona a vivere pienamente il tempo presente e a disattivare temporaneamente la dimensione analitico-razionale, per stimolare quella analogica, intuitiva e creativa propria della parte destra del cervello.

EQUILIBRO

Una delle cose più importanti della vita è avere EQUILIBRIO.

Bilanciare lavoro e famiglia vuol dire dare spazio a entrambe le cose nella propria vita e non trascurare una a discapito dell’altra. Questo equilibrio non è sempre naturale e necessita di organizzazione e disciplina. I vantaggi derivati da una famiglia felice e una carriera di successo, però, ne valgono la pena.

Per realizzare un buon Equilibrio è fondamentale chiedersi qual è il proprio punto di equilibrio tra vita e lavoro e prima ancora domandarsi quale progetto di vita personale e professionale abbiamo pensato per noi. È importante far chiarezza tra il senso del dovere imposto dalla cultura sociale e familiare, le aspettative degli altri e i nostri desideri, l’idealizzazione di ciò che vogliamo essere e ciò che possiamo con soddisfazione realizzare.

Il PERCORSO EQUILIBRO permette di comprendere e costruire un modello armonico della propria vita, attivando le risorse e le azioni più adatte a conseguirlo.

CTP –  CHILD THINKING PANEL™

L’idea portante del Child Thinking Panel™ è che i bambini sono per natura pieni di creatività e fantasia. La loro prospettiva del mondo e delle persone è molto diversa da quella degli adulti.

Proprio per questo motivo alcune società americane per la creazione dei loro prodotti, coinvolge gruppi di bambini e di adulti con spirito bambino, che vengo intervistati, facilitati e lasciati liberi di esprimere le loro idee, ed essere poi utilizzate per la produzioni di prodotti e servizi.

Effettivamente la prospettiva dei bambini è la migliore per realizzare servizi e prodotti destinati ai bambini stessi.

Il Child Thinking Panel™ persegue questa idea e si propone di coinvolgere un panel di bambini per chiedere il loro punto di vista e stimolare la loro creatività e fantasia al servizio di aziende e organizzazioni profit e no profit nel settore bambini, che voglio capire davvero il loro modo di pensare, al fine di produrre prodotti e servizi più allineati ai bisogni dei bambini.

PSICOESCAPOLOGIA

Se classicamente l’ESCAPOLOGIA è la capacità di un mago esperto di sapersi liberare da differenti costrizioni fisiche e ambientali, la PSICOESCAPOLGIA, tramite lo sviluppo dei QUATTRO PILASTRI PSICOESCAPOLOGICI, la CONSAPEVOLEZZA, la CREATIVITA’, la FLESSIBILITA’ e l’AZIONE, insegna a districarsi dalle proprie prigioni mentali e comportamentali, scardinare schemi limitanti, vincoli e condizionamenti e uscire dalla nostra limitata percezione della realtà, per costruirne una più ampia e soddisfacente.

visita la pagina

 

BRIDGE COACHING

BRIDGE COACHING

Il BRIDGE COACHING nasce come intervento specifico di crisi e di passaggio tra due momenti precisi, che prevedono un necessario cambiamento mentale, strategico e comportamentale. Bridge in inglese, oltre a ponte significa “essere a cavallo di due fasi” ed è proprio questa accezione che vuole al meglio rappresentare l’intervento di BRIDGE COACHING: diventare totalmente consapevoli del processo trasformativo e creativo necessario in queste difficili transizioni, personali, professionali e aziendali.

Intervenire sull’ evento imprevedibile e sul necessario cambiamento, significa imparare ad adottare atteggiamenti proattivi riconducibili ai principi di RESILIENZA, ma ancor di più di ANTIFRAGILITA’ e LEARNING BY FAILURE, che ci permettono non solo di affrontare ma soprattutto di cavalcare l’evento imprevedibile, che Tuleb chiamerebbe il CIGNO NERO. 

A tutto ciò si unisce il concetto di WEIJI, il simbolo cinese che identifica la CRISI attraverso la complementarietà dei due segni WEI (pericolo) e JI (opportunità).

Da tutti questi principi nasce il BRIDGE COACHING, un intervento strutturato che permette di:

  • Aiutare le persone, le organizzazioni, le aziende a trovare una nuova prospettiva alla crisi e alla transizione.
  • Analizzare attentamente la situazione, i blocchi e gli agenti interni ed esterni.
  • Formulare obiettivi chiari; identificare e sviluppare le risorse e le opportunità proprie e insite nella crisi stessa.
  • Pianificare un piano di azione realistico e adeguato alle circostanze.

Il modello d’intervento di BRIDGE COACHING si compone di tre fasi principali:

  • Atteggiamento mentale, prospettiva e potenzialità.
  • Strategia e tattica adeguata.
  • Piano d’azione.

L’intervento di BRIDGE COACHING si sviluppa in un tempo massimo di alcuni mesi, al fine di permettere un rapido reinserimento nel progetto di vita, lavorativo e di mercato, a seconda che si parli di persone, organizzazioni o aziende.

SPORTELLO DI ASCOLTO E DIALOGO

Lo Sportello di Ascolto e Dialogo, come dice la parola stessa, è uno spazio di Ascolto, Confronto e Orientamento, costituito di una o due sedute gratuite finalizzate a scoprire la migliore modalità di aiuto alla persona. 

Lo Sportello di Ascolto e Dialogo offre uno setting sicuro e riservato, dove è possibile vivere un’esperienza umana e nutriente, attraverso colloqui individuali svolti da Counselor e Coach Professionisti e in tirocinio formativo sotto la supervisione di un professionista senior.

E’ un servizio prevalentemente su appuntamento e in alcuni periodi dell’anno anche ad accesso libero in orari prestabiliti. Per usufuirne basta contattare il 339 6036440 (Dr. GUIDO BASSI) e fissare un appuntamento nella prima data utile.

YOGA DELLA RISATA

Lo Yoga della Risata è una pratica unica, creata dal dr Kataria medico indiano, che combina la risata incondizionata con  la  respirazione yogica (Pranayama).

Tutti possono ridere senza bisogno di comicità, barzellette o commedie. La risata, all’inizio, viene simulata come se si trattasse di un esercizio fisico, mentre   si mantiene il contatto visivo con gli altri nel gruppo e si incoraggia la giocosità.

Nella maggior parte dei casi, questo porta presto a una risata naturale e contagiosa.

PCCN è sede del CLUB DELLA RISATA, dove possono essere svolti corsi per la qualifica di Leader Yoga della Risata, workshop, sessioni individuali e di gruppo.

visita la pagina
LA FAMIGLIA E’ LA PATRIA DEL CUORE
-GIUSEPPE GARIBALDI-

FAMILY BUILDING

Diventare genitori e costituire una famiglia è una straordinaria esperienza di vita. La nascita di un figlio rappresenta sempre un grande cambiamento nella coppia. Sentimenti di gioia, eccitazione ma anche confusione, senso di inadeguatezza. I neo genitori sono chiamati a ricoprire un ruolo che non hanno mai esercitato e che da adesso in poi devono imparare ed esercitare tutti i giorni. Educare è un impegno per sempre e ai nuovi genitori auguro pazienza, costanza e il sostegno di chi come me in quanto genitore di tre bambini, counselor, coach ed educatore, esercita appunto la professione più difficile del mondo, quella di genitore e padre.

Il Principio che anima il mio impegno personale e professionale prende il nome di FAMILY BUILDING, un approccio alla famiglia intesa come forza creativa e armonica, che tende alla suo equilibrio interno e alla crescita come organismo unico e compatto, sia nei momenti di crisi che in situazioni di gioia e condivisione.

Nel FAMILY BUILDING le metodologie e strategie d’intervento utilizzate mirano infatti ad attivare e sviluppare le risorse del sistema famiglia, focalizzando e convergendo le singole qualità e potenzialità dei membri della famiglia in un’unica forza condivisa. 

Il FAMILY BUILDING trova applicazione in 3 modalità differenti di formazione:

  1. La FAMILY BUILDING EXPERIENCE™ (FBE)
  2. Il FAMILY POINT e PAPA’ POINT
  3. Training in PARENT COACHING e MASTER IN FAMILY COACHING

La FAMILY BUILDING EXPERIENCE™, come dice l’ultima parola, è un’esperienza di famiglia in un contesto diverso dal quotidiano, in stile vacanza. Il metodo prevede l’impiego della formazione esperienziale, il gioco, l’osservazione e l’ascolto del sistema famiglia. Accanto ad attività formative ed espressive insieme, vengono svolte sessioni individuali e di gruppo da parte di uno o più coach esperti, che aiutano le famiglie partecipanti a comprendere le loro dinamiche interne, ad individuare gli aspetti di fragilità e sviluppare e condividere i punti di forza, costruendo sulla unicità che le contraddistingue.

Il percorso di FAMILY BUILDING EXPERIENCE™ è fruibile in modalità intensiva breve di un week end o modalità immersiva di una settimana. Il percorso prevede:

  1. Una pre-fase di contatto telefonico.
  2. Una successiva fase di raccolta informazioni sui bisogni, desideri e obiettivi della famiglia. Valutazione e decisione di presa in cari del gruppo/i famiglia e accordo sul progetto.
  3. L’elaborazione di strategie ad hoc che verranno messe in atto durante la permanenza.
  4. Pratiche di shadow coaching per comprendere le dinamiche durante il soggiorno; formazione di gruppo; sessioni individuali di coaching con i genitori e sessioni di game coaching con i bambini insieme e senza i genitori, per consolidare gli apprendimenti.
  5. La restituzione finale per stimolare l’impegno di una nuova progettualità familiare al loro ritorno a casa.

La FAMILY BUILDING EXPERIENCE™ trova una sua naturale continuità nel FAMILY POINT, quando ritornati a casa dall’esperienza si vuole proseguire il percorso familiare, per mantenere una pratica e monitorare i risultati.

IL FAMILY POINT è un servizio di consulenza famigliare, nel quale la famiglia viene ascoltata nei suoi bisogni e dubbi educativi attraverso sessioni di counseling e di coaching famigliare; si individuano insieme strategie e soluzioni che la possano aiutare a migliorare le competenze genitoriali, a ristabilire un’atmosfera famigliare gioiosa e armoniosa, facilitarla nel trovare un equilibrio e un’intesa di coppia necessaria per educare i propri figli. Il FAMILY POINT è quindi un momento dedicato al confronto, alla messa in discussione e alla crescita personale dei genitori e della famiglia. Uno spazio importante è inoltre dedicato alle famiglie separate e divorziate con figli, perchè è necessario aiutarle a fare ordine nel rapporto, ristabilire una comunicazione appropriata, sostenere una crescita armonica dei figli.

Inoltre come uomo mi è sempre stato caro il ruolo che riveste il padre. Per questo all’interno del progetto FAMILY POINT nasce il PAPA’ POINT, uno spazio di ascolto dedicato ai papà e ai neo papà, nel quale è possibile parlare della loro condizione all’interno della famiglia. Si è spesso portati a concentrarsi sulla posizione della mamma e della neo mamma, quella sulla quale più grava la responsabilità del neonato e dei figli. Eppure molteplici sono le implicazioni del papà, i suoi bisogni, le sue vulnerabilità, le sue responsabilità, il suo ruolo e le sue risorse.

Le tematiche del PAPA’ POINT sono le più svariate:

  • Come comunicare e stare accanto alla propria moglie nella fase pre e post parto.
  • Come prendersi il proprio spazio nell’accudimento del bambino.
  • Imparare a prendersi il giusto tempo in famiglia ed esercitare il ruolo di padre, sapendolo armonizzare con il proprio lavoro.
  • Giocare ed educare nello stesso tempo i figli.
  • Imparare ad essere di esempio costruttivo sempre, anche nelle piccole cose.
  • Individuare e sviluppare le proprie risorse all’interno della famiglia.
  • Riscoprire la sessualità con la moglie e tante altre tematiche.
  • Il papà separato e il rapporto con la moglie e i figli.

Il FAMILY POINT si svolge attraverso incontri individuali o di piccoli gruppi.

Nel primo caso il servizio è su appuntamento, della durata di 1 h e 15 circa. Può essere a seduta singola se il caso ha una facilità d’intervento oppure con una cadenza settimanale o quindicinale a seconda dell’accordo preso con la famiglia o il papà. La finalità di questi incontri è di facilitare la persona o la famiglia, tramite le metodologie e le strategie del counseling e del coaching, nell’analisi chiara della situazione, nella comprensione degli schemi bloccanti, nella stimolazione e attivazione delle risorse interne e nell’applicazione di nuove alternative possibili.

Nel secondo caso per gli incontri collettivi, i gruppi non superano le 4-6 persone, vengono raccolti argomenti affini in modo da facilitare il gruppo nell’interscambio di esperienze comuni, finalizzando l’intervento a una maggior presa di consapevolezza dei meccanismi in atto e lo sviluppo di nuove strategie d’intervento atte a risolvere la situazione. Gli argomenti sono portati direttamente dal gruppo oppure proposti da me e scelti dal gruppo stesso. Gli incontri sono settimanali o quindicinali in fascia oraria serale.

Il Training in PARENT COACHING, si prefigge lo scopo di aiutare il genitore a trovare e sviluppare il miglior stile genitoriale più adatto alla situazione familiare in cui interagisce. Il PARENT COACHING è quindi un viaggio maieutico di scoperta di sè e allo stesso tempo fornisce strategie utili a migliorare la qualità del rapporto e del clima familiare, aiutando i figli a crescere in autostima, rispetto e contatto con le proprie risorse interiori. Il Training si svolge in quattro weekend di persona oppure online, in base alle esigenze dei partecipanti.

Il  MASTER in FAMILY COACHING è un percorso di sei incontri a weekend rivolto a professionisti della relazione di aiuto, coach, counselor, educatori e genitori, che vogliono professionalizzarsi nel campo famigliare, per poter facilitare un cambiamento all’interno del sistema famiglia, comprendendone le dinamiche e le problematiche interne e stimolando le risorse interne al gruppo. Il family coach accompagna la famiglia attraverso un processo di consapevolezza, trasformazione e capacità di cambiamento responsabile ed ecologico. Il master prevede sia metodologie di autovalutazione, sia competenze e strategie per agire in modo preciso ed efficace all’interno del sistema famiglia.  

Previa valutazione finale e verifica di interesse, i neo coach potranno essere coinvolti come assistenti e formatori all’interno del FAMILY POINT e della FAMILY BUILDING EXPERIENCE™.

visita la pagina

FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE

  • Training 24H: Micro Counseling e Micro Coaching.
  • Corsi introduttivi al Counseling e al Coaching (con la possibilità di accedere direttamente alla Scuola Triennale di Counseling Sinergico o al Master in Impact Coaching).
  • Corsi di aggiornamento per Counselor e Coach Professionisti.
  • Corsi base e avanzati di PNL integrata (Programmazione Neuro Linguistica) e Problem Solving.
  • Training base e avanzato di ascolto attivo e comunicazione.
  • Hot Session: Pratica di colloquio.
  • Master ALL IN ONE (modelli operativi di Counseling integrato a confronto 60 ore) per Counselor e Coach già formati e professionisti nella relazione di aiuto).
  • Supervisioni e Comunità di Pratica per Counselor, Coach, Formatori e Operatori del sociale.
  • Programmi di Specializzazione in Case Management, Counseling Scolastico e Sanitario, Kids, Teen e Parent Coaching, Counseling e Coaching Aziendale.
  • Personal Branding per la professione.

Per maggiori informazioni sulla Formazione e i Progetti di PCCN, puoi copilare il FORM qui sotto.

    Accetto trattamento dati personali secondo la Privacy Policy